Corso 3 - La risposta al servizio

Tennis World Corsi


€27.00




Description

Vuoi sapere come neutralizzare il servizio del tuo avversario e fare punto con la tua risposta

con le tecniche che pochi conoscono?

 

Come fare punti con la Risposta: scopri i segreti del colpo che molti tennisti ancora ignorano 

per ottenere un vantaggio extra
con le nuove tecniche del “Tennis Moderno”.

In 91 video + manuale
e schede riassuntive.


Il primo corso con le tecniche e le tattiche di risposta

del “Tennis Moderno”: per il tennista che vuole
avere un vantaggio fondamentale sul suo avversario,

mantenendo la pressione anche sulla risposta al servizio.

 

 

Hai mai pensato che la risposta può essere un colpo a sè?

Se la risposta è sì, ti invito a leggere questa lettera.

Ti svelerà i segreti del colpo che ancora oggi molti tennisti non considerano un colpo (vincente): la risposta al servizio.

Nei tornei del Grande Slam del 2005, il 96% delle partite si è concluso a favore di chi faceva segnare il maggior numero di punti con la seconda palla di servizio.

Ma, il commento a questo dato è chiaro: il ribattitore non sfruttava appieno le possibilità della sua risposta! E parliamo dei migliori tennisti del mondo.

 

La risposta al servizio è sempre un problema, per tutti i tennisti.

I giocatori professionisti possono arrivare a punte di 250 km/h. Ma oggi è normale che anche un terza categoria ti metta una prima di servizio a 180 km/h.

 

È stato calcolato che il tempo a disposizione del ribattitore è di 0,5 secondi.

CINQUECENTO MILLISECONDI!

CINQUE DECIMI!

MEZZO SECONDO!

 

Un essere umano lancia una palla da quasi 25 metri di distanza e questa ci mette un battito di ciglia per arrivare a te!

Anche se ti sei sempre vantato delle tue prestazioni tennistiche, della tua rapidità di reazione, non puoi umanamente avere tempi di reazione sufficienti per rispondere in modo efficace a una pallina lanciata a 50 metri al secondo.

 

Se ti piacciono i numeri te ne dò un altro: hai circa 10 millisecondi a tua disposizione per vedere la pallina, valutare dove metterla, colpirla.

Non puoi contare solo sulla velocità di reazione. Non lo fanno neanche i tennisti professionisti.

 

Cosa puoi fare, allora?

Devi imparare a guardare i riferimenti che il tuo avversario ti dà prima di colpire la pallina.

 

Tutti gli indizi che il tuo avversario ti dà
sul suo servizio e come usarli:
la Risposta al Servizio nel “Tennis Moderno”.


Share this product